Menu
Idee di viaggio

7 splendide isole in Australia per un soggiorno mare

Isole in Australia

L’Australia è attorniata da numerose splendide isole che sono ideali per i più svariati viaggiatori: da quelli che sono alla ricerca di mete più selvagge e autentiche, a quelli che prediligono invece le mete più turistiche e con sistemazioni alberghiere di tutto rispetto. Oggi vi accompagnerò alla scoperta delle 7 isole in Australia che più consiglio per un soggiorno mare, magari a seguito di un bell’itinerario on the road nel noto Paese Down Under.

Australia, le 7 isole che più consiglio per un soggiorno mare

Isole in Australia

Sono pronta per presentarvi le 7 isole che consiglio maggiormente per un soggiorno mare in Australia.

Per semplificarvi la lettura, le suddivido in due paragrafi, consigliandovi le isole ideali per soggiorni da Aprile/Maggio a Ottobre e quelle idonee per soggiorni da Novembre a Marzo.

Le 3 isole australiane per soggiorni da Aprile/Maggio a Ottobre

Isole in Australia d'estate

Da Aprile/Maggio a Ottobre ( l’inverno australe ) la zona ideale per un soggiorno balneare è quella di Cairns e dintorni, dunque le isole che si trovano nella zona nord del Queensland.

In questo periodo, questa zona è ideale in quanto le temperature sono idonee per fare bagni e non è la stagione delle piogge.

Le tre isole che più consiglio qui sono:

Fitzroy Island

Fitzroy Island
Fitzroy Island

A circa 20 minuti di traghetto da Cairns, troviamo Fitzroy Island, un’isola piuttosto grande, che si può girare in circa un’ora e mezza, e molto lussureggiante.

Qui troverete lunghe spiagge di sabbia bianca e fine, ma strette. La barriera corallina non si può raggiungere a nuoto, ma potrete acquistare delle escursioni che prevedono delle uscite per fare snorkeling e immersioni.

Altre attività consigliate sull’isola sono sicuramente le camminate e il trekking, per godervi appieno l’aspetto naturalistico che più la caratterizza.

Potrete spendere il vostro soggiorno al Fitzroy Island Resort, un hotel di categoria 3 stelle superior che ha un ottimo rapporto qualità prezzo ed è decisamente il resort più economico su un’isola australiana. La clientela è molto giovane, l’ambiente è informale ed è ideale per una vacanza all’insegna del relax o per le coppie in viaggio di nozze che non hanno particolari pretese.

Green Island

Green Island Australia
Green Island

A circa 40 minuti di traghetto da Cairns troviamo Green Island, un piccolo atollo che si può girare a piedi in circa 15 minuti.

Questa è l’isola ideale per fare snorkeling, immersioni e attività marine, in quanto possiede una splendida posizione direttamente sulla Grande Barriera Corallina.

Qui potrete soggiornare al Green Island Resort, un hotel di categoria 4 stelle, molto semplice seppur non così economico.

Grazie alla posizione e alla bellezza della barriera corallina che la circonda, Green Island viene utilizzata anche come meta giornaliera per gli escursionisti che provengono da Cairns per fare immersioni e snorkeling e dunque tende ad affollarsi dalle ore 10.00 alle ore 15.30. Tenete presente però che la porzione di isola utilizzata per le escursioni si trova dalla parte opposta del resort, dunque in linea di massima gli ospiti non vengono disturbati.

Lizard Island

Lizard Island

Di Lizard Island vi ho già parlato approfonditamente nell’articolo Dove concludere una luna di miele da sogno in Australia? A Lizard Island, quindi spenderò poche parole.

Lizard Island si trova a 2 ore di volo da Cairns ed è unica nel suo genere, oltre ad essere considerata una tra le più belle isole del Pacifico.

Quest’isola si trova direttamente sul reef ed è ideale per amanti dello snorkeling, delle immersioni e delle escursioni.

Il vostro soggiorno avverrà al Lizard Island Resort, un lussuosissimo resort 5 stelle ideale per coppie in viaggio di nozze e per ospiti alto spendenti. Pensate che questa struttura è una delle migliori in Australia!

Un’altra peculiarità di Lizard Island è la quantità di spiagge: ne possiede 24, dunque ogni giorno potrete scegliere una spiaggia diversa, facendovi accompagnare dalla barca della struttura ( servizio gratuito ), così da avere sempre una spiaggia tutta per voi.

Le 4 isole australiane per soggiorni da Novembre a Marzo

Whitsunday Islands Australia

Da Novembre a Marzo ( l’estate australe ) le zone ideali per un soggiorno balneare sono le isole situate nell’arcipelago di Whitsunday o più a sud, verso Brisbane. In ogni caso ci troviamo sempre nello stato del Queensland.

Pensate che a Whitsunday troviamo la 7° spiaggia più bella al mondo, la famosa Whitehaven Beach!

Nei mesi dell’estate australe infatti, le zone che vi ho accennato sono ideali come mete balneari in quanto le temperature sono idonee per fare bagni e non particolarmente interessate dalle piogge.

Le 4 isole in particolare che voglio consigliarvi sono:

Hamilton Island

Hamilton Island
Hamilton Island

Grande isola che ha molta ricettività ed è frequentata da una clientela internazionale e dagli australiani che si vogliono recare in vacanza, Hamilton Island possiede anche un aeroporto che la rende comodamente accessibile.

Qui avrete la possibilità di fare tantissime attività via mare, ma anche via terra dunque è ideale per ospiti in luna di miele, single ma anche per famiglie con bambini.

Le due sistemazioni che vi consiglio per il vostro soggiorno sono: l’Hamilton Island Resort e il Qualia Resort.

L’Hamilton Island Resort è composto da diverse strutture che si caratterizzano per servizi e costi. Nel building principale troviamo il Reef View Hotel di categoria 4 stelle, c’è poi sul retro il Palm Bungalows di categoria 3 stelle con le camere meno costose, infine troviamo il Beach Club con camere fronte mare, per gli ospiti più esigenti.

Il Qualia Resort invece è il più lussuoso in assoluto, superiore anche al Lizard Island Resort. Si raggiunge in 10 minuti con uno yatch da Hamilton e i servizi qui sono superlativi. C’è da dire però che non ha un ottimo punto mare e le spiagge sono molto piccole. E’ frequentato in particolare da una clientela internazionale e non è molto apprezzato dagli italiani che preferiscono invece l’Hamilton Island Resort per il suo punto mare.

Hayman Island

Hayman Island
Hayman Island

Splendida isola interamente ricoperta di vegetazione, Hayman Island è raggiungibile con un traghetto in partenza dall’isola di Hamilton.

Qui potete pernottare all’Hayman Island Resort, un lussuoso hotel della catena Intercontinental, molto grande e spazioso con diverse tipologie di camere. La struttura è molto sofisticata, offre tante attività e servizi, tra cui ristoranti, piscina e un kids club. Data la vastità della struttura e la presenza del Kids Club questo resort non è ideale per coppie in viaggio di nozze in cerca di privacy, ma è perfetto per le famiglie con bambini.

Heron Island

Heron Island Australia
Heron Island

Raggiungibile da Gladstone con una traversata in traghetto di circa 2 ore, con un idrovolante o un elicottero, Heron Island è una delle isole che più consiglio in Australia per vivere un’esperienza alla Robinson Crusoe!

Quest’isola è al 100% ecologica: si tratta di un atollo corallino, con una lussureggiante vegetazione, ma senza foreste e dunque pochissime piogge. Questo significa che praticamente può essere visitata per gran parte dell’anno grazie a questa sua caratteristica!

Heron Island fa parte di un parco marino protetto dove le tartarughe vengono a depositare le uova e gli uccelli vengono a nidificare. Scegliete quest’isola se amate davvero la natura, senza lamentarvi dello stridere degli uccelli ( che sanno essere molto rumorosi ) o dei ricordini che lasciano qua e là. Ricordatevi che siete voi gli ospiti, quindi rispettate gli animali nel loro habitat.

Inoltre la barriera corallina è spettacolare e potrete godervi dell’ottimo snorkeling e delle emozionanti immersioni.

Qui soggiornerete all’Heron Island Resort, un eco resort di categoria 4 stelle, molto semplice e ideale per ospiti non particolarmente esigenti. Inoltre ha un ottimo rapporto qualità prezzo.

Lady Elliot

Mante

Lady Elliot è una delle isole in Australia meno conosciute sul mercato italiano. Potremmo definirla la sorella minore di Heron Island e si trova a 40 minuti di volo da Bundaberg, una località a nord di Brisbane.

Quest’isola si trova direttamente sulla Grande Barriera Corallina ed è ideale per coloro che amano le attività marine, tra cui snorkeling e immersioni. A Lady Elliot avrete la possibilità di nuotare con le tartarughe e con un pò di fortuna, di avvistare le mante.

Qui potrete soggiornare al Lady Elliot Island Eco Resort, un semplice resort di categoria due stelle, che rispetta l’ecosistema del luogo.

Insomma qui non si viene per il lusso, ma il lusso lo trovate nella natura che vi circonda e tra le onde del mare.


Potrebbe interessarvi anche: Cosa vedere nel Western Australia, itinerario di 12 giorni

No Comments

    Leave a Reply