Menu

Africa

“Non serve avere un motivo, per venire in Africa. Non voglio che la mia visione delle cose sia circoscritta da un mirino. Sono contenta di mangiare la polvere delle strade, di sudare nella canicola e di bearmi di questo silenzio. Non m’interessa entrare con lo zoom nello sbadiglio di un ippopotamo . A me piace godermi l’abbeverata serale degli animali tappata nella jeep con il motore spento per non disturbarli, e vederli arrivare alla spicciolata per dissetarsi o per alleviare il dolore delle ferite rotolandosi nel fango. Oppure rilassarmi sul ponte di un battello sullo Zambesi e guardare affiorare i coccodrilli. L’Africa è un luogo d’avventura anche per i romantici come me.” (Erma Bombeck)