fbpx
Instagram | Tik Tok
Menu
Curiosità dal mondo / Singapore

Cosa non fare a Singapore: 1000 e più divieti

Cosa non fare a Singapore

Singapore, oltre ad essere una delle città asiatiche più multiculturali e all’avanguardia, negli anni si è fatta conoscere come una delle città al mondo con i divieti più bizzarri. Ebbene sì, a Singapore non si scherza: le regole da seguire sono numerose e se non si seguono si incorre in multe davvero salatissime. Se sei, dunque, curioso/a di saperne di più, sto per raccontarti cosa non fare a Singapore e quindi i principali divieti, anche i più bizzarri e curiosi in città.

La città dei “divieti bizzarri”: cosa non fare assolutamente a Singapore

Divieti a Singapore
Fonte della fotografia Pixabay

Prima di partire per il tuo viaggio è bene essere informato/a su tutto, anche sui divieti di Singapore. Se è vero che “Paese che vai, usanze che trovi” a Singapore alcune “usanze” potremmo definirle davvero bizzarre. Ma è meglio essere preparati prima della partenza piuttosto che incorrere in multe salate, vero?

Masticare chewing-gum

Questo è uno dei divieti che solitamente può sembrare più assurdo, ma ha il suo perché. La metropoli asiatica da mille e una notte, a partire dal 1992 ha imposto questo divieto, dunque è illegale importare e masticare chewing-gum in città.

Il divieto è stato istituito principalmente per evitare che le strade venissero sporcate dalle gomme da masticare, per ridurre l’inquinamento dell’ambiente e anche per evitare la trasmissione dei virus che avverrebbe anche attraverso questo mezzo.

Ma cosa si rischia a masticare un chewing-gum a Singapore? Fino a $ 1.000 di multa! Valuta tu se ne vale la pena!

Booking.com

Consumare durian sui mezzi pubblici

Durian sui mezzi pubblici Singapore
Fonte della fotografia Pixabay

Conosci il durian? Si tratta di un frutto tropicale, presente in diversi paesi dell’Asia, che ha un odore particolarmente sgradevole, tanto da risultare nauseabondo. Ecco, è vietato consumare questo frutto sui mezzi pubblici, pena multe fino a $ 500!

In ogni caso sui mezzi pubblici, vige il divieto di mangiare e bere.

Tra le cose da fare invece, non dimenticare di sottoscrivere un’assicurazione di viaggio. Qui c’è un link alla mia assicurazione di fiducia con uno sconto del 10% per i miei lettori.

Commerciare droga

Sembrerà banale, ma anche a Singapore vige il divieto di importare ed esportare droga, oltre che ovviamente commerciarla. Qui non si scherza: questo reato è punito con la pena di morte!

Fumare all’aria aperta

Cosa non fare a Singapore
Fonte della fotografia Pixabay

Una cosa assolutamente da non fare a Singapore è fumare dove ti pare. E’ assolutamente vietato fumare al di fuori dalle aree preposte (intorno ai posaceneri disseminati in città) ed è, inoltre, vietato gettare la cenere per terra. Cosa si rischia in questo caso? Multe fino a $ 1000!

Leggi anche: 11 hotel economici a Singapore che (forse) non conoscete

Dimenticare di gettare l’acqua nel water

Non ho idea di come facciano a controllare, ma una cosa da non dimenticare mai a Singapore è di gettare l’acqua nel water e pare che ci siano controlli nei luoghi pubblici. Le multe, anche in questo caso, sono salate, quindi mi raccomando, tira sempre lo sciacquone!

Consulenza viaggi

Sesso tra parenti

Vige il divieto di fare sesso tra nonna e nipote. Non chiedermi come mai il governo abbia posto questo divieto, ma sappi che è assolutamente illegale!

Girare nudi nei luoghi pubblici e in casa

Ebbene sì, hai capito bene. Il nudismo nei luoghi pubblici è assolutamente bandito, ma non solo: è proibito anche in casa! In sostanza non è consentito girare nudi per casa o in una camera d’albergo e sono previste multe fino a $1000 e addirittura la detenzione di tre mesi. Un consiglio? Ricordati di accostare sempre le tende e di chiudere le tapparelle!

Booking.com

Altri divieti “bizzarri”

Quelli elencati precedentemente sono solo alcuni dei tanti divieti imposti a Singapore. Tra gli altri divieti da segnalare vige l’omosessualità maschile, attraversare la strada fuori dalle strisce pedonali, gettare i rifiuti per strada o il sesso orale sotto ai sedici anni.

Inoltre è vietato avere acqua stagnante a casa, urinare negli ascensori (pare che sia una pratica diffusa) o possedere e diffondere materiale pornografico.

Conoscevi alcuni di questi divieti? Cosa ne pensi? Lascia un commento qui sotto per farmi sapere che le informazioni ti sono state d’aiuto e condividi l’articolo sui tuoi canali social per consentire anche ai tuoi amici di leggerlo.

Se ancora non lo fai seguimi su InstagramFacebook e TikTok per non perderti altri consigli di viaggio e iscriviti alla newsletter per rimanere in contatto con me. 

No Comments

    Leave a Reply