Menu
Weekend italia

Cosa vedere a Finale Ligure: 5 luoghi imperdibili

Finale Ligure cosa vedere

Se avete seguito i miei ultimi viaggi sapete che di recente ho trascorso un weekend a Finale Ligure. Era la prima volta che la visitavo e sono rimasta molto entusiasta di aver trascorso un paio di giorni in quelle zone. Oltre ad esserci delle piacevoli e spaziose spiagge, ci sono numerosi borghi da visitare, grotte da esplorare, località pittoresche da scoprire e specialità tipiche di cui deliziarsi. Con questo articolo ho il piacere di raccontarvi cosa vedere e cosa fare a Finale Ligure durante il vostro soggiorno!

Cosa vedere e cosa fare a Finale Ligure e dintorni

Finale Ligure cosa vedere

Finale Ligure si trova lungo la Riviera di Ponente in Liguria, a due passi dalle località di Pietra Ligure e di Borgio Verezzi. Possiede un lungomare molto ampio ed estremamente piacevole dove poter passeggiare e godersi qualche piatto tipico in uno dei numerosi ristorantini che si affacciano sul mare. Anche il centro storico è molto grazioso e si dipana in numerose viuzze che si lasciano attraversare molto gradevolmente.

E uscendo dalla città, o a pochi chilometri da questa, ci sono numerose attrazioni da visitare poiché questa zona pullula di bellezze. A questo punto sono pronta per suggerirvi cosa vedere e cosa fare a Finale Ligure e nei suoi dintorni durante il vostro soggiorno, prendete nota!

Finalborgo

Finalborgo

Finalborgo è uno dei tre nuclei urbani che formano il comune di Finale Ligure. Fino al 1927 si trattava di un comune autonomo, invece poi è stato accorpato a Finale Pia e Finale Marina per costituire il comune odierno di Finale Ligure.

Si tratta di un bel borgo, tra i borghi più belli d’Italia, anche se non l’ho trovato molto caratteristico, ma è pieno di vita, di locali e di negozietti molto graziosi. Passeggiare tra le sue viuzze è davvero piacevole e se volete ammirare la vista più bella arrivate su fino in cima all’ingresso del Museo Archeologico. Da lassù potrete osservare l’agglomerato di case e in fondo il mare! La salita è piuttosto impervia e impegnativa, quindi venite qui solo se ve la sentite di affrontarla.

Verezzi

Verezzi

Anche Verezzi è uno dei Borghi più belli d’Italia e come dar torto a coloro che gli hanno conferito questa nomina? Verezzi fa parte del comune di Borgio Verezzi, una località situata a 3 chilometri da Finale Ligure. La parte di Verezzi si trova proprio sopra alla cittadina di Borgio, seguendo una strada panoramica abbastanza tortuosa, date le numerose curve, ma che vi lascerà senza fiato. Una volta raggiunto il borgo, la vista da lassù è ancora più mozzafiato, quindi vi consiglio di tenere a portata di mano la vostra macchina fotografica.

Verezzi è un borgo molto caratteristico, con antichi casali in pietra, numerosi orti coltivati che lo circondano e sentieri per intraprendere delle piacevoli camminate.

Grotte di Borgio Verezzi

Finale Ligure cosa vedere

Un altro luogo assolutamente imperdibile a Borgio Verezzi sono le Grotte di Borgio Verezzi, conosciute anche come Grotte Valdemino. Si tratta di un bellissimo complesso di cavità carsiche che sicuramente saprà affascinarvi. Il percorso al loro interno si snoda per circa 800 metri in cui potrete osservare tra le grandi sale, enormi blocchi che si sono staccati nei secoli scorsi.

Potrete osservare stalattiti e stalagmiti di ogni forma e colore, grazie alla presenza di svariati minerali presenti in quest’area e che hanno reso queste grotte le più colorate d’Italia.

Vi consiglio di portare con voi qualcosa per coprirvi, in quanto all’interno delle grotte l’umidità percepita è del 95% e la temperatura media è di 16°C. Indossate inoltre scarpe comode e non scivolose in quanto ci sono diverse zone umide o addirittura bagnate.

Il prezzo per il biglietto d’ingresso per ciascun adulto è di Euro 9.00 che include la visita guidata delle grotte, per una durata complessiva di circa 50/60 minuti. Vi suggerisco di prenotare la vostra visita su questo sito, gli orari sono quelli che seguono: 09.30-10.30-11.30-15.00-16.00-17.00. Le grotte sono chiuse il lunedì ( tranne nei giorni festivi e nei mesi di Luglio e Agosto ), il 25/12 e il 01/01.

Grotte di Toirano

Le grotte di Toirano si trovano nell’entroterra di Borghetto Santo Spirito a circa 20 chilometri da Finale Ligure. Si tratta di un complesso carsico caratterizzato da numerose cavità. Due di queste sono aperte al pubblico: la grotta della Basura e la grotta di Santa Lucia Inferiore.

Come mai sono così conosciute queste grotte? Oltre che per la loro estrema bellezza e per la ricchezza di stalattiti e stalagmiti, le grotte di Toirano sono note soprattutto per i ritrovamenti nella grotta della Basura. Questa grotta infatti conserva numerosi resti di Ursus spelaeus, l’orso delle caverne, che la usò come rifugio per il letargo e diverse testimonianze di uomini preistorici che entrarono nella grotta durante il periodo del Paleolitico superiore.

A causa dell’emergenza Covid-19, i posti disponibili per visitare le grotte sono limitati. Vi consiglio di telefonare per informazioni e prenotazioni. Il numero di telefono da contattare è il seguente: 0182-98062.

Spiaggia di Noli

Spiaggia di Noli

Oltre alla spiaggia di Finale Ligure, che come vi anticipavo è molto bella e spaziosa, non molto distante da Finale c’è anche la località di Noli. Qui trovate una spiaggia molto bella, con acque limpide e diversi posti per parcheggiare la vostra macchina.

Partendo da Finale Ligure, prima di raggiungere Noli, passerete dalla località di Varigotti. Ecco fate una tappa a Varigotti per comprare la migliore focaccia ligure della zona. Il panificio in questione si chiama: Cassina. Preparatevi ad affrontare una lunga coda, ma vi posso garantire che ne vale la pena. Questa è decisamente la migliore focaccia mai mangiata in tutta la vita!

Focaccia ligure

Questi sono solo alcuni suggerimenti su cosa vedere a Finale Ligure e dintorni, ma vi posso assicurare che questa zona ha talmente tanto da offrire che troverete sicuramente altre attività interessanti. Ci sono infatti numerosi altri borghi, piacevoli spiagge e sentieri per intraprendere delle camminate.


Potrebbero interessarvi anche: La Valle Argentina: l’aspra Liguria tra le Alpi Marittime e Dove alloggiare in Liguria: l’Agriturismo La Fontana dell’Olmo

No Comments

    Leave a Reply