fbpx
Menu
Nepal

Cosa vedere in Nepal: il Parco Nazionale di Chitwan

Cosa vedere in Nepal

Cosa vedere in Nepal? Questo paese è ricco di luoghi da visitare ed esplorare. Perché il Nepal non è solo montagne, trekking e hiking. Ma è anche natura incontaminata, incantevoli templi, aree lacustri affascinanti e splendidi parchi nazionali, dove poter avvistare numerose specie di animali e volatili. E se sei amante della natura e delle attività outdoor non puoi proprio perderti il Parco Nazionale di Chitwan. In questo articolo condividerò con te tutte le informazioni utili per goderti al meglio questo posto!

Cosa vedere in Nepal: il meraviglioso Parco Nazionale di Chitwan

Cosa vedere in Nepal

Se ami la natura e sei alla ricerca di qualcosa di diverso da fare in Nepal, oltre ai classici trekking (che comunque ti consiglio di fare), non perderti il Parco Nazionale di Chitwan.

Questo è il parco più antico del Paese e si estende su un’area di ben 932 km². Dov’è situato? Il Parco Nazionale di Chitwan si trova nell’area centro-meridionale del Nepal ed è raggiungibile in autobus da Pokhara e Kathmandu, oppure direttamente con un volo domestico.

Personalmente ho prenotato un tour di 3 giorni con GetYourGuide, un operatore con cui collaboro e che utilizzo da anni per prenotare attività ed escursioni in viaggio.

E questo tour mi è piaciuto moltissimo: è stato organizzato alla perfezione, oltre ad avermi permesso di godere di splendidi luoghi ed esperienze, che porterò sempre nel cuore!

Nei prossimi paragrafi ti racconto nel dettaglio la mia esperienza, così che tu possa organizzare al meglio le attività all’interno di questo parco.

Prima di partire non dimenticare di sottoscrivere un’assicurazione di viaggio. Qui c’è un link alla mia assicurazione di fiducia con uno sconto del 10% per i miei lettori.

La mia esperienza nel Parco Nazionale di Chitwan

Partiamo col dire che all’interno del Parco Nazionale di Chitwan potrai avvistare numerosi animali, tra cui coccodrilli, rinoceronti, cerbiatti, volatili e, con un po’ di fortuna, le tigri.

Il tour che ho prenotato e che consiglio è il seguente: Tour safari di Chitwan di 3 giorni con trasferimenti in hotel.

Perché ho scelto proprio questo tour? Per limitare lo stress dell’organizzazione: acquisterai un pacchetto completo di 3 giorni con trasferimenti, attività, hotel e pasti inclusi, ad un ottimo prezzo (a partire da 180 euro a persona).

Potrai scegliere di iniziare e/o finire il tour a Kathmandu e/o Pokhara, per cui hai libertà di scelta, sulla base del tuo itinerario di viaggio in Nepal.

Le attività incluse sono meravigliose: a partire dal safari in jeep, alla passeggiata nel villaggio, fino al safari in canoa (la mia attività preferita)! Per non parlare poi dei tramonti che potrai ammirare dopo i safari: il cielo si accende di rosso, giallo, arancione e molte altre sfumature che ti lasceranno senza fiato.

Per non parlare poi degli ottimi pasti inclusi e dell’hotel scelto per il tour: un’ottima sistemazione con piscina, per godersi un po’ di relax tra un’attività e l’altra, alle porte del Parco Nazionale, per cui immersa nella natura.

Safari Adventure Lodge Chitwan

Insomma, un tour che mi sento decisamente di consigliare, in quanto presi singolarmente i singoli servizi costerebbero di più, oltre a doversi sobbarcare lo stress dell’organizzazione.

Invece, così non dovrai pensare proprio a nulla, ma solamente a goderti il viaggio e le esperienze incluse. Qui trovi il tour che ho prenotato io!

Informazioni utili per affrontare al meglio questa esperienza

Cosa sapere prima di partire per il Parco Nazionale di Chitwan? Qualsiasi tour tu scelga di prenotare per goderti al meglio questo parco, ci tengo a condividere con te alcune informazioni e consigli che ti saranno utili prima di partire:

  • Anzitutto, attenzione alle attività con gli elefanti. Ciascuno è libero di fare ciò che vuole, ma sappi che gli elefanti in questo parco sono trattati in modo poco etico (spesso sono incatenati, in quanto sono di proprietà del governo). Va da sé che vengono ancora proposte passeggiate a dorso di elefante. Per favore, evita questo genere di attività perché sono tutto tranne che etiche. Qui potrai ammirare gli animali in completa libertà, questo è il bello; non cadere in queste trappole per turisti poco responsabili!
  • Tieni gli occhi fissi al cielo perché potrai ammirare splendidi esemplari di volatili. Il Nepal è noto per le attività di birdwatching: ci sono circa 500/600 tipi di uccelli in tutto il Paese!
  • Se acquisti un tour che include i trasferimenti via terra, armati di pazienza: i trasporti in Nepal sono davvero complicati, in quanto le strade sono in fase di costruzione. Ciò significa che si viaggia per lunghe tratte su strade sterrate e che i tempi di percorrenza sono molto lunghi (circa 7/8 ore per raggiungere Chitwan da Kathmandu).
  • Goditi la natura incontaminata e il silenzio intorno a te. Soprattutto se viaggi in bassa stagione, incontrerai pochissime jeep durante i safari e pochi turisti. Questo renderà la tua esperienza di viaggio più autentica, oltre a garantirti la possibilità di avvistare molti più animali, che in assenza di turisti tendono ad avvicinarsi di più.
  • Porta con te abbigliamento e scarpe comode: un jeens o una tuta saranno sufficienti per goderti al meglio le attività, nel massimo del comfort. Indossa poi delle scarpe da trekking o delle running.
Booking.com

Cos’altro vedere in Nepal

Cos’altro vedere in Nepal? Ci sono numerosi altri luoghi da inserire in un itinerario di viaggio in Nepal.

A partire da Kathmandu, la città della spiritualità, con i suoi numerosi templi Patrimonio UNESCO, situati in città e nella Valle. Passando per Pokhara, la nota cittadina sul lago Phewa, dalla quale parte il Circuito dell’Annapurna. O ancora, la nota Lumbini, sito religioso che si trova a pochi chilometri dal confine con l’India, nonché luogo di nascita del Buddha.

Cosa vedere in Nepal

Insomma, il Nepal è una scoperta continua. Un paese dalle infinite sfaccettature, non sempre comprensibili ad un primo sguardo. Un paese che va vissuto a pieni polmoni, prendendosi il giusto tempo.

Ti è stato utile questo articolo? Lascia un commento per farmi sapere se le informazioni ti sono state d’aiuto.

Se ancora non lo fai seguimi su InstagramFacebook e TikTok per non perderti altri consigli di viaggioIscriviti anche alla newsletter per rimanere in contatto con me!

No Comments

    Leave a Reply