fbpx
Instagram | Tik Tok
Menu
Idee di viaggio

Laos cosa vedere: 5 luoghi davvero imperdibili

Laos cosa vedere

Spesso dimenticato dalla maggior parte di turisti che si apprestano ad organizzare un viaggio nel Sud-Est Asiatico, il Laos è uno dei paesi più straordinari non solo dell’Asia, ma dell’intero pianeta. Un paese dove è ancora possibile assaporare l’Asia di una volta, quella lontana dal turismo di massa e dai luoghi turistici più gettonati. Punteggiato da splendide risaie terrazzate, foreste lussureggianti e mercati tradizionali, il Laos ti ruberà il cuore sin dal primo momento in cui ci metterai piede. In questo articolo ti consiglio cosa vedere in Laos e ti suggerirò, in particolare, 5 luoghi davvero imperdibili.

Cosa vedere in Laos: i luoghi più imperdibili

Laos cosa vedere
Fonte della fotografia Canva

Il Laos è un Paese del Sud-Est asiatico che non ha sbocchi sul mare. Confina con numerosi paesi: a nord con la Cina, a est con il Vietnam, a sud con la Cambogia, a ovest con la Thailandia e a nord-ovest con il Myanmar (Birmania).

La sua ricchezza è il fiume Mekong, sul quale è possibile intraprendere viaggi fluviali, sostando in piccoli villaggi per immergersi completamente negli affascinanti usi e costumi di questa destinazione.

Sono decine e decine i luoghi da visitare in Laos, ma in questo articolo te ne consiglio in particolare 5 da non perdere. Scopri cosa vedere in Laos nei prossimi paragrafi!

Luang Prabang

Luang Prabang è stata l’antica capitale della provincia di Luang Prabang ed è situata nel nord del Laos in una valle in cui si uniscono il fiume Mekong e il fiume Nam Khan.

Fino al 1975 questa città è stata la residenza del sovrano. La sua placidezza e grandiosità la rendono davvero affascinante.

Cosa vedere in Laos
Fonte della fotografia Canva

Luang Prabang è stata inserita nella lista dei Patrimoni Mondiali dell’UNESCO; quindi, è inutile dirti quanto valga la pena visitarla. Nota per i numerosi templi buddhisti, tra cui il Wat Xieng Thong e il Wat Mai, Luang Prabang è circondata dalle montagne ricoperte dalla giungla ed è punteggiata dalle tradizionali case di legno che la rendono lontana dal tempo.

Immagina di sorseggiare una bevanda fresca in strada, mentre ascolti l’ipnotico suono del tamburo che richiama i monaci alla preghiera. Ed ecco che in un attimo sei giunto/a a Luang Prabang!

Viaggio in Laos
Fonte della fotografia Canva

Cascate di Kuang Si

Cosa vedere in Laos? Ecco uno dei luoghi più imperdibili: le cascate di Kuang Si. Tra le numerose meraviglie naturalistiche presenti in Laos, le cascate di Kuang Si ti faranno perdere la testa con i loro scorci naturalipaesaggi incantevoli e scrosci d’acqua.

Potrai goderti del tempo a stretto contatto con la natura ed esplorare la parte interiore di te stesso/a.

Cosa vedere in Laos
Fonte della fotografia Canva

Questo sito si trova a soli 29 chilometri dalla città di Luang Prabang ed è molto semplice da raggiungere. Leggi qui un approfondimento con le informazioni utili per visitarle.

Vientiane: la capitale del Laos

Spostiamoci ora nella città più imperdibile del Paese: Vientiane, la Capitale del Laos. Questa splendida città posta al confine con la Thailandia, è nota per la sua architettura coloniale francese intervallata da maestosi templi buddisti, tra cui il noto Pha That Luang.

Viaggio in Laos
Fonte della fotografia Canva

Percorribile a piedi o in bicicletta, Vientiane lascia senza fiato grazie ai templi luccicanti, alla visione dei monaci buddisti nelle loro tuniche e ai graziosi viali punteggiati da frangipani e tamarindi.

Da non perdere poi – a circa 25 km da Vientiane – il Buddha Park, un parco tematico a carattere religioso dove è possibile ammirare oltre 200 statue di Buddha.

Pakse

Muovendoci verso sud, ecco cosa vedere in Laos: la località di Pakse. Situata nella provincia di Champasak, Pakse è la seconda città più popolosa del Laos, dopo la capitale Vientiane.

Questa cittadina giace sulla confluenza dei fiumi Mekong e Don e vale la pena visitarla, in quanto è riuscita a conservare la tipica atmosfera tranquilla delle piccole città situate sul Mekong.

Pakse
Fonte della fotografia Canva

Qui, non troverai attrattive particolarmente interessanti, ma potrai davvero assaporare l’atmosfera rilassata del posto, oltre a fare splendide escursioni in giornata nei dintorni.

Booking.com

Champasak

Infine, tra le cose da vedere in Laos mi sento di consigliarti Champasak, una piccola città situata sulla riva occidentale del fiume Mekong, a soli 40 km da Pakse.

Arrivando a Champasak stenterai a credere che sia stata la sede di una monarchia durata fino a 30 anni fa. Difatti, oggi questa città è un luogo così tranquillo tanto da sembrare impossibile che sia legata ad un glorioso passato dell’ex famiglia reale.

Champasak
Fonte della fotografia Canva

Grazie alla vasta scelta di sistemazioni alberghiere e al gran numero di attrattive turistiche che si trovano nelle immediate vicinanze, tra cui le note rovine del Wat Phu Champasak, questa città vale la pena di essere inserita nel tuo itinerario di viaggio in Laos.

Stai cercando qualcuno che possa organizzare il tuo viaggio su misura in Laos? Allora posso fare al caso tuo! Sono specializzata nell’organizzazione di viaggi in Asia e nelle isole del Pacifico (anche le isole più autentiche e remote) per cui puoi contattarmi per ricevere un preventivo. Mandami una mail con la tua richiesta dettagliata a: inviaggioconselena@gmail.com

Seguimi su InstagramFacebook e TikTok per non perderti altri consigli di viaggio e iscriviti alla newsletter per rimanere in contatto con me. 

No Comments

    Leave a Reply