fbpx
Menu
Croazia

Parco di Kamenjak: il lato più selvaggio dell’Istria

Parco Kamenjak

Se stai organizzando un viaggio in Istria e sei alla ricerca di luoghi selvaggi, sicuramente non puoi perderti questo: il Parco di Kamenjak. Il profumo di piante mediterranee, gli uccelli che volano in libertà e le acque cristalline che caratterizzano questo angolo di mondo, ti lasceranno a bocca aperta. Qui, potrai goderti una giornata di pace interiore a contatto con la natura.

Avrai già capito che il Parco di Kamenjak è assolutamente imperdibile durante la tua vacanza in Istria ed è il luogo che più amerai, ne sono certa!

Il Parco di Kamenjak: un luogo speciale in Istria

Parco Kamenjak

Il Parco di Kamenjak è uno dei luoghi più remoti e selvaggi della penisola istriana. Se vuoi goderti una giornata davvero fuori dal mondo, inserisci questo posto tra i luoghi da visitare durante la tua vacanza.

Non solo potrai goderti alcune delle spiagge più belle dell’Istria – come ti avevo accennato nell’articolo Le 6 migliori spiagge dell’Istria (Croazia) a Pola e dintorni – ma potrai sentirti un tutt’uno con la natura, con il mare e con gli animali che vivono in questo territorio.

Potrai intraprendere delle camminate, fare tanti bagni tra le acque cristalline, ammirare i fondali e i numerosi pesciolini che sono presenti in questa zona, ascoltare il suono degli uccelli e inebriarti del profumo della natura che ti circonda.

Tra tutti i luoghi che ho visitato in Istria questo è sicuramente il più bello e selvaggio, pertanto non potrei che consigliartelo caldamente!

Come arrivare a Capo Kamenjak, Premantura

Capo Kamenjak – o Capo Promontore – si trova all’estremo sud della penisola istriana, dopo aver passato il piccolo e antico villaggio di Premantura, ormai reso noto dal vicino Parco Naturale di Kamenjak. Qui, ci troviamo a circa 15 km di distanza dalla città di Pola, una delle principali città dell’Istria.

Puoi raggiungere Capo Kamenjak in autonomia con la tua automobile, considerando che l’ultimo tratto di strada è sterrato (circa 3 o 4 km) oppure via mare con escursione guidata. In ogni caso, il tratto sterrato è assolutamente fattibile, mantenendo una velocità minima (di circa 20 km/h).

Si paga l’ingresso al Parco di Kamenjak?

Si paga l'ingresso al Parco Kamenjak

L’ingresso al Parco di Kamenjak è a pagamento, ma solo durante i mesi estivi e solo per i veicoli a motore. Pertanto, se sei un ciclista o un pedone, non pagherai l’ingresso.

Il costo dell’ingresso ammonta a circa 10 euro per auto (non viene conteggiato a persona, ma per ogni auto che accede al parco).

Un consiglio: ho visto tante persone che pur di non pagare questi 10 euro, hanno parcheggiato fuori dal parco e camminato per diversi chilometri per raggiungere la punta della penisola (sotto al sole e senza molti punti d’ombra). Detto tra noi, va bene risparmiare, ma non esageriamo. Dato che le spiagge da vedere sono tantissime in quest’area, se decidi di fermarti in una spiaggia vicina a dove parcheggi la macchina può avere senso, ma se decidi invece di raggiungere la punta finale della penisola, non so che senso abbia camminare per chilometri sotto al sole su strade sterrate (respirando tutta la sabbia che tirano su le macchine) per risparmiare dieci euro.

Io te l’ho detto, poi fai tu ciò che ritieni più opportuno 😉

Le regole del parco (da rispettare!)

Regole del parco

Ecco alcune regole previste dal Parco di Kamenjak che devono assolutamente essere rispettate:

  • Se accedi con la tua auto, non superare il limite di velocità di 20 km/h.
  • Parcheggia nelle zone contrassegnate (dai un’occhiata all’immagine sopra dove sono segnalati i parcheggi).
  • Non disturbare o uccidere animali che vivono in questo habitat.
  • Non raccogliere e collezionare animali, piante o funghi.
  • Smaltisci tutti i tuoi rifiuti nei contenitori previsti.
  • Nell’area è vietato il campeggio.
  • Tieni il tuo cane al guinzaglio se disturba gli altri ospiti del parco.
  • Le correnti marine in questa zona possono essere molto forti, pertanto non allontanarti più di 100 metri dalla costa per la tua sicurezza personale.
  • Non lasciare oggetti di valore in auto perché il parco non è responsabile per il furto degli stessi.

Nel caso di incidenti o per fare delle segnalazioni puoi contattare il seguente numero di telefono: +385 91 255 82 57.

Giornata tipo al Parco di Kamenjak: i miei consigli

Parco di Kamenjak

Vuoi sapere come trascorrere una giornata perfetta al Parco di Kamenjak? Ecco i miei consigli utili!

Punta sul navigatore “Safari Bar” uno dei punti di ristoro di Premantura, nonché parte dell’esperienza selvaggia che ti attenderà in questa giornata. Perché parlo di esperienza? Perché il Safari Bar è un locale molto particolare, creato solo con materiali di riciclo e con elementi che fanno parte della natura, tra cui canne di bambù, alberi e assi di legno. E questo contribuirà a rendere l’esperienza ancora più selvaggia.

Al Safari Bar potrai consumare i tuoi pasti durante la tua giornata che qui hanno un ottimo rapporto qualità/prezzo. Infatti, nonostante la sua notorietà, i prezzi sono adeguati (anche un po’ più bassi della media dei prezzi che si trovano in Istria) e la qualità è eccellente. Qui, ho mangiato i migliori Cevapcici (specialità di carne) di tutta la mia vacanza (considerando che li ho mangiati quasi tutti i giorni e ne ho assaggiati tanti)!

Sotto al Safari Bar troverai dei tavoli con tetti in paglia dove potrai consumare i pasti e goderti un po’ d’ombra durante la tua giornata.

Premantura Safari Bar

Potrai fare il bagno direttamente nelle calette sotto al Safari Bar (che sono quelle più affollate) oppure, se ami camminare, ti consiglio di puntare a destra, lasciandoti il Safari Bar alle spalle e goderti una bella camminata tra le rocce che ti condurrà a delle calette straordinarie, una più bella dell’altra. Qui, potrai trovare delle calette solo per te o per pochi altri che hanno avuto voglia di camminare per raggiungerle.

L’ideale è godersi la prima parte della giornata nelle calette sotto al Safari Bar che inizialmente sono vuote; fai tanti bagni e goditi la pace intorno a te. Dato che dalle 11.00-12.00 inizia ad essere più affollato, mangia al Safari Bar (vale davvero la pena mangiare qui) e nel pomeriggio spostati in una caletta più appartata.

Altri consigli utili

Ecco qualche altro consiglio che ti sarà utile durante la tua giornata:

  • Il Parco di Kamenjak è aperto dalle 07.00 alle 21.00 (dovrai lasciare la zona entro le 22.00); cerca di arrivare in prima mattinata per goderti più ore possibile il silenzio e la tranquillità. Io sono arrivata poco dopo l’apertura e non c’era praticamente nessuno. E’ stato bellissimo!
  • Per goderti una serata romantica, puoi fermarti a fare un aperitivo o cena al Safari Bar, presso il quale puoi prenotare uno dei tavoli vista mare con tetto in paglia. I bei tramonti sono garantiti!
  • Indossa delle scarpe da tennis, soprattutto se hai intenzione di camminare per raggiungere altre calette, in quanto ci sono dei tratti di scogli da percorrere.
  • Se possibile, porta con te una tenda o un ombrellone per ripararti dal sole.
  • Porta maschera e boccaglio per fare snorkeling e ammirare i pesciolini.
  • Non dimenticare poi la crema solare, il cappello e le scarpette per gli scogli.

Che ne dici di inserire questo posto tra i luoghi da vedere durante la tua vacanza in Istria? Seguimi su Instagram e Facebook per non perderti i miei consigli utili in viaggio e iscriviti alla mia newsletter per rimanere in contatto con me!

No Comments

    Leave a Reply